Migliori contapassi e conta calorie di Ottobre, 2021: prodotti, recensioni, modelli e costo

Sai quante calorie usi quando cammini? E quando corri? E quando vai in bicicletta? Sono attività sportive o ricreative di tutti i giorni, ma non abbiamo molta idea di come e quanto influiscano sulla nostra salute. Fortunatamente, il mercato ha sempre assi nella manica che vengono in nostro aiuto in queste situazioni. Hai mai sentito parlare di contatori di calorie?

Se è la prima volta che senti questo nome, non preoccuparti. Siete venuti nel posto giusto. Che tu stia cercando di perdere peso, di aver avviato un piano di fitness o semplicemente di voler vivere uno stile di vita più sano, i conta calorie sono essenziali per la tua conoscenza di te stesso. Se vuoi saperne di più, continua a leggere questo articolo specializzato.

Guida all’acquisto: migliori contapassi e conta calorie

Con tutte le ultime innovazioni tecnologiche portate dai migliori produttori, oggi possiamo registrare praticamente qualsiasi attività che svolgiamo. I contatori di calorie fanno parte del set di funzioni che i braccialetti intelligenti offrono ai loro utenti. Nella sezione che segue, esamineremo i dubbi più comuni che esistono su questa funzione.

I contatori di calorie vengono utilizzati per tenere traccia del dispendio calorico che facciamo quotidianamente in diverse attività.

Cosa sono esattamente i contatori di calorie con conta calorie

I contatori di calorie sono chiamate quelle funzioni, presenti in molti braccialetti o orologi intelligenti, che registrano e misurano le attività fisiche che facciamo durante la giornata. Nello specifico, contano la quantità di calorie che bruciamo nel tipo di esercizio o sport che scegliamo e preparano report e statistiche per consentirci di tenere un controllo regolare.

Cosa sono le calorie e a cosa servono i conta calorie

Le calorie sono unità utilizzate per misurare l’energia contenuta nel cibo. Il valore calorico totale viene calcolato sommando le calorie dei macronutrienti nel cibo. Nello specifico: proteine, carboidrati, grassi e alcol. Proprio come il corpo consuma energia dal cibo, la spende – tra le altre cose – grazie all’attività fisica.

I contacalorie vengono quindi utilizzati per tenere traccia del dispendio calorico che facciamo quotidianamente in diverse attività: dalla camminata a sport complessi come l’alpinismo. Sapendo esattamente quante calorie bruciamo, possiamo pianificare di perdere peso, raggiungere un obiettivo specifico o semplicemente prenderci cura della nostra salute.

C’è molta differenza tra le calorie che alcune persone bruciano o altre. Ad esempio, 10.000 passi possono equivalere a 400 o 800 calorie a seconda della persona.

Come funzionano i contatori di calorie?

I braccialetti di attività, i contapassi o gli smartwatch dotati di contacalorie hanno algoritmi diversi che, in base a una serie di dati forniti dall’utente, calcolano la quantità di calorie che bruciamo in ogni attività fisica. I metodi di questi algoritmi non sono tutti uguali, quindi li mostriamo nella tabella seguente.

Algoritmo Come funziona
Distanza, peso, altezza Attraverso le equazioni, l’algoritmo offre stime delle calorie che l’utente dovrebbe perdere facendo una determinata attività.
Frequenta cardiaca Aggiungendo la frequenza cardiaca ai dati di cui sopra, l’algoritmo calcola lo sforzo richiesto per ciascuna attività.
Consumo di ossigeno, polso Viene aggiunto un cardiofrequenzimetro esterno che valuta il tempo tra i battiti cardiaci per stimare più accuratamente l’equivalente metabolico.

Per quali attività o sport posso utilizzare il contacalorie?

La maggior parte dei contatori di calorie incorporati nei braccialetti o negli orologi sono in grado di misurare un gran numero di sport e attività. Tutti i modelli hanno, ad esempio, un contapassi (per misurare i passi che facciamo ogni giorno) e calcolare le calorie bruciate camminando e correndo. Oltre a queste attività, possiamo trovare quanto segue.

  • Camminare
  • Correre
  • Correre in salita
  • Andare in bicicletta o girare
  • Calcio
  • Tennis
  • Pallacanestro
  • Danza
  • Alpinismo
  • Allenamento funzionale

Come vengono utilizzati i contatori di calorie?

Non c’è niente di più semplice! La maggior parte dei braccialetti o degli smartwatch richiedono l’inserimento di alcune informazioni personali per creare un profilo. Il più comune è la nostra altezza e il nostro peso, ma possono chiedere altre informazioni come il numero medio di ore di sonno o quante tazze di caffè beviamo al giorno, ad esempio. Maggiore è il numero di dati, migliore sarà il funzionamento del contatore.

Una volta registrati i nostri dati, è sufficiente scegliere la modalità di allenamento dello sport che stiamo per svolgere. E questo è tutto! Puoi iniziare con le tue attività e il contacalorie farà tutto per te. Alla fine, sullo stesso braccialetto o orologio o in un’applicazione collegata, potrai vedere un report con tutte le informazioni disponibili.

Ricorda, inoltre, che nella maggior parte dei modelli puoi programmare diversi piani calorici: perdere peso, seguire un corso di fitness specifico, controllare la tua salute, tra gli altri. In generale, puoi organizzare questi programmi su base giornaliera, settimanale o mensile, per misurare i tuoi progressi e fissare nuovi obiettivi.

Quali funzioni aggiuntive ci sono di solito accanto ai contatori di calorie?

I contatori di calorie sono una funzione importante per monitorare il tuo corpo e migliorare la tua salute. Ma se vuoi davvero un approccio completo, ti interesserà sapere che orologi e braccialetti intelligenti incorporano, a seconda del modello, tutti i tipi di funzioni che sono completate da questi contatori.

  • Podometro o contapassi: misura i passi compiuti
  • Frequenta cardiaca: Raccoglie i battiti e ti consente di sapere com’è il polso in un istante o qual è stato il battito cardiaco durante un determinato esercizio.
  • Monitorizzazione del sonno: Riporta gli orari in cui ci si sveglia di notte, le ore di sonno profondo e quelle di sonno leggero
  • allerta sedentarietà: fornisce un promemoria che è ora di andare avanti, cioè di bruciare calorie.
  • GPS: Fornisci un resoconto della tua posizione in tempo reale e delle distanze dei tuoi percorsi in ciascuna attività.
  • Cronometro, sveglia, sveglie, calendario, orologio: Diverse funzioni tipiche che ti consentono di controllare il tuo tempo e tenere traccia delle tue attività.

Fortunatamente, i contacalorie fanno parte di dispositivi che impiegano diversi giorni per esaurire la carica. Normalmente funzionano con una batteria, che viene caricata tramite cavi USB . Anche se usi tutti i giorni il contapassi con misuratore delle calorie, durerà tra 5 e 10 giorni.

Nato a Roma nel 1979, ha lavorato nella ristorazione per quasi 10 anni. Amante della scrittura e della tecnologia di qualsiasi tipo, attualmente lavora come articolista per molti portali sul Web

Back to top
menu
Contapassi per corsa